Ozono per la igienizzazione di alimenti e ambienti domestici

Ozono per la igienizzazione di alimenti e ambienti domestici

Pubblicato il : 09/08/2015 - Categorie : Approfondimenti , Ioni e Ozono

Scoperto nel 1840 l’ozono viene oggi riconosciuto come l’elemento più efficace e sicuro nei trattamenti di disinfezione, sanificazione, sterilizzazione e deodorazione ambientale (relativamente alla quantità emessa).

Svolge un’azione battericida, fungicida ed igienizzante con inibizione di muffe sulle superfici e abbattimento di odori ambientali, senza rilascio di residui chimici o tossici.

Ne esistono piccoli modelli per uso domestico (S600 e H107) che agiscono anche nell'acqua tramite un piccolo tubicino in silicone e possono essere utilizzati ogni giorno in cucina per sterilizzare facilmente e senza fatica la frutta e la verdura che porteremo in tavola: sarà sufficiente immergerle in un piccolo recipiente di vetro con acqua del rubinetto per 20/30 minuti per ottenere un risultato igienico superiore a qualsiasi prodotto chimico! Consigliato anche per abbattere i cattivi odori di cucina, in ambienti fumatori ecc.

L’ozono è un gas naturale ricavato dall’ossigeno presente nell’aria, deve essere prodotto e utilizzato al momento (non può essere stoccato o trasportato), ritorna naturalmente ossigeno alla fine del ciclo vitale (circa 20 minuti).
Per questo è molto utile l'uso di un generatore di ozono anche e soprattutto per l'igiene della casa, nella salvaguardia delle persone che vi soggiornano.

L’ozono è ECOLOGICO ed approvato EPSA (Autorità Europea Sicurezza Alimentare), autorizzato nel settore alimentare da FDA (Food and Drug Administration).

Vi invitiamo a scaricare un interessante documento del Ministero della Salute dove c'è un ampio riconoscimento delle proprietà dell'ozono.

Please log in to rate this article

Condividi

Aggiungi un commento

 (con http://)